Contenuto di qualità Vs spazzatura

Spesso mi domandano cosa significhi contenuto di qualità per un sito web. Quando si parla di contenuto di qualità lo si confronta sempre con quella che dai più viene considerata spazzatura, roba da buttare, cartaccia. Sono gli articoli che spesso proliferano in rete, dai titoli sensazionalistici che hanno il solo scopo di attirare click.

Il contenuto di qualità è tale perché piace a Google, che considerandolo valido, lo aiuterà nel posizionamento sui motori di ricerca.

Il contenuto di qualità è:

  • Fresco
  • Attuale
  • Aggiornato
  • Poco promozionale
  • Con immagini di qualità
  • Con testi validi e ben scritti

Il contenuto “spazzatura” è di solito quello ingannevole, accompagnato da titoli che vogliono trarre in inganno, per esempio “Il gesto di XXQYY che ha commosso il mondo” e spesso è accompagnato a titoli fasulli: Il fatto quotidaino, il giomale, Ripubblica e altri.