Il 1°maggio

Agli operai dei turni di notte, con le loro tute sporche di grasso e le mani stanche. Ai lavoratori degli ospedali e delle ambulanze, che non si fermano perché per loro un minuto può fare la differenza. Ai camionisti e autisti, perché guidare per certe strade è talvolta una roulette russa. Agli impiegati di tutti … Continue reading Il 1°maggio